PROGETTO MELE DI ANTICHE VARIETA'

 

In collaborazione con il frutteto didattico di Colzate, nel 2014 abbiamo avviato la coltivazione di un meleto di 100 piante innestando su M9 marze di mele di antiche varietà locali, che grazie all'impegno ed alla determinazione del P.A. Giancarlo Moioli, sono state riprodotte in questo appezzamento, evitando la perdita di un patrimonio fruttifero che altrimenti tutti noi non avremmo mai avuto la possibilità di conoscere. Su  queste varietà non vengono effettuati trattamenti come sulle  mele commerciali, si proteggono da sole in quanto  all'epoca non esistevano antiparassitari...

In natura esistono più di 3.000 varietà di mele, ma siamo stati abituati a mangiare con gli occhi solo quattro o cinque varietà che ci sono state imposte, sulle quali vengono effettuati dai 20 ai 30 trattamenti chimici all'anno!!!

NOCCIOLE, WORK IN PROGRESS
 

Nell'autunno 2015 abbiamo   gettato le   basi   per  l'impianto di un nuovo noccioleto,  visto  la  vocazione  del nostro   territorio    e   la    crescente richiesta.  

Dal 2000 coltiviamo con certificazione biologica frutti di bosco e fragole. In stagione vendiamo frutta fresca, ma potete gustare i nostri prodotti tutto l'anno scegliendo tra i tanti tipi di composte o di succhi di frutta che trasformiamo direttamente in modo scrupolosamente artigianale

IL NOSTRO LAVORO

MIRTILLI
 

Dal     2013       abbiamo        iniziato l'ampliamento     dell'impianto      di mirtilli,   portandolo   da  150  a  300 piante, visto la crescente domanda di   questo    fantastico   frutto   con   varietà  più  precoci e  più tardive di quelle   già   in   campo,     questo  ci permetterà        a           medio / lungo termine di aumentare la produzione ma   soprattutto     di    ampliare  il periodo produttivo. 

FRAGOLE
 

Coltiviamo con metodo biologico fragole di antiche varietà, il risultato: pezzatura media, colore rosso intenso, profumo e sapore ineguagliabili. La coltivazione di queste varietà in pieno campo richiede molto lavoro e la resa quantitativa in montagna è strettamente legata alle condizioni atmosferiche, ma vi assicuriamo che il risutato è spettacolare e ci ripaga dell'impego profuso.

MORE
 

More grosse dolci e succose, nel 2016 abbiamo radoppiato la superficie coltivata.